... il piacere di Viaggiare


Bonaventura Express, una tra le prime aziende a livello regionale nel trasporto passeggeri in pullman, grazie all’acquisita esperienza e solidità è in grado di rendere ogni viaggio perfetto e indimenticabile.
Con una flotta di oltre 55 mezzi può soddisfare qualsiasi esigenza di carico da 8 a 75 posti.


La sua organizzazione coordina in modo efficiente e professionale diverse tipologie di servizi rendendo così l’azienda un partner preferenziale nei servizi di mobilità della gente e dei servizi turistici ad essa legati.

AREA NOLEGGIO
AREA SERVIZI ATIPICI / SCUOLABUS
AREA SERVIZI DI LINEA TPL
AGENZIA DI VIAGGI E TURISMO

Struttura


Denominazione sociale
BONAVENTURA EXPRESS S.R.L.
 
Sede legale Via S. Ambrogio, 36 
Badoere di Morgano (TV) - Italia 
P.IVA, Cod. fiscale: 02475260267
Cod. Rea TV-212397
Cod. ATECO 49.39.09
Cap. Sociale Euro 106.000,00 i.v.
 
Anno di costituzione 1958* 
*(come Autoservizi Bonaventura Rino)

Ambiti di Attività
Servizi di noleggio con conducente
Servizi regolari di linea
Servizi scuolabus
Tour operator e servizi di agenzia viaggi
Incentives e Business travel
Sala ricevimenti e riunioni

Addetti
Amministratori / quadri: 3
Impiegati area noleggio e movimento: 3
Impiegati area amministrativa: 3
Impiegati agenzia viaggi: 8
Meccanici e addetti manutenzioni: 3 (con patente D)
Autisti: 48 (di cui 22 tempo indeterminato, 7 determinato + 18 intermittenti)

Composizione del parco mezzi
11 mezzi di linea extraurbana (età media 12 anni – ma 7 dopo il 2010)
26 mezzi da noleggio G.T. (età media 6,5 anni)
19 scuolabus (età media 9 anni)
2 mezzi di servizio
2 autovetture

Organigramma
Amministratore Delegato e
Direttore Tecnico:  Dott. Gianluca Bonaventura

Resp. Commerciale: Gianni Bonaventura
Resp. Logistica, officina e qualità: Roberto Pesce
Resp. Contabilità: Rosanna Schiavon

Ufficio Noleggi: Francesca Vivian – Marina Milan – Massimo Massarotto
Referente servizi di Linea e Scolastici: Massimo Formentin
Referente oggetti smarriti: Cristina Volpato

APRI ORGANIGRAMMA

Sedi:

  1. Badoere di Morgano – Via S.Ambrogio 36
    Sede legale e Amministrativa, deposito mezzi. Officina, Agenzia viaggi
     
  2. Badoere di Morgano – Via Statue 2
    Piazzale per posteggio
     
  3. Badoere di Morgano – Via De Gasperi 15
    Rimessa e sala polivalente
     
  4. Quinto di Treviso – Via Boiago, 2
    Ufficio filiale dell’ Agenzia viaggi
     
  5. Scorzè – Via Ferrari 55
    Deposito mezzi
     
  6. Camposampiero – Via Borgo Padova 30
    Piazzale posteggio bus

 

 

La nostra storia


La storia della famiglia Bonaventura nel settore del trasporto passeggeri su strada, inizia nella metà degli anni cinquanta, per merito del suo fondatore il cavalier Rino Bonaventura il quale  al termine della guerra del ’45, dopo un breve periodo di permanenza nel corpo militare (era maresciallo maggiore motorista dell’aeronautiva) decide di intraprendere l’attività di autista di autobus alle dipendenze di una ditta della zona. Nel dopoguerra la domanda di mobilità era molto alta e ciò alimenta il progetto del Cav. Rino di dar vita ad una azienda di trasporto tutta sua. Con grosso sacrificio e senza aver a disposizione alcunché, acquista nel 1956 il primo bus (un fiat 680). In quegli anni la famiglia Bonaventura si trasferisce a Badoere dopo vari spostamenti tra Noale, Scorzé e Treviso. Passione e impegno hanno permesso al Cav. Rino di accrescere lentamente la sua piccola attività ponendo le basi all’attuale sviluppo. Il 16 settembre 1958 è stata costituita l'azienda "AUTOSERVIZI BONAVENTURA". Nello stesso anno è stata aperto la prima linea regolare Badoere – Castelfranco Veneto seguita poi, nel 1962, dalla Badoere - Camposampiero e dalla Rio S.Martino – Mogliano Veneto. Alla fine degli anni sessanta l’ingresso in azienda dei figli permette di ampliare il pacchetto dei servizi erogati potenziando il noleggio turistico.

Gli anni settanta segnano un passo fondamentale per lo sviluppo della ditta Bonaventura. Sono gli anni dei pellegrinaggi, dei viaggi organizzati e delle gite fuori porta. In tale contesto trova effettivo compimento la vocazione del secondo genito di Rino,  Gianni Bonaventura, attuale titolare, come efficiente organizzatore di viaggi turistici sul territorio nazionale e internazionale. Quando non esistevano ancora le agenzie di viaggio o gli uffici del turismo, gli unici strumenti a sua disposizione erano le carte geografiche e l’intuito, l’ambizione e il senso praticità. L’esperienza acquisita in quegli anni diventano un prezioso stimolo per creare un’attività di organizzazione viaggi a margine del trasporto bus che presto porterà alla nascita di una vera e propria società: la Bontur Viaggi nel 1984 (una delle prime agenzie di viaggio della Provincia di Treviso).

Il ruolo di Gianni Bonaventura comincia ben presto a diventare centrale in tutta l’azienda sia per l’età avanzata dei genitori, sia per le sue capacità organizzative. Oltre a guidare i pullman inizia a seguire l’amministrazione, il commerciale, i rapporti con le banche, gli acquisti e le manutenzioni. La ditta inizia così ad assumere una struttura aziendale con tratti distintivi precisi: il marchio, i colori aziendali, la nuova sede con uffici e officina, la divisa aziendale. Ma in particolare il sig. Gianni spinge sull’ammodernamento del parco mezzi e sull’acquisto di bus gran turismo con finiture e optional unici che garantiscano gran comfort ai passeggeri e altrettanta immagine all’azienda. 

Negli anni ottanta avviene il definitivo sviluppo. Malgrado siano gli anni della crisi petrolifera, delle pubblicizzazioni e delle lotte sindacali, le dimensione dell’azienda crescono. Vengono scorporate l’attività di noleggio e di TPL in due realtà distinte (Bonaventura Express e S.A.L.E.T. snc), vengono acquisite nuove licenze da noleggio, viene creata l’agenzia di viaggi, il numero dei mezzi cresce come pure quello di autisti e impiegati. A metà degli anni ottanta il cav. Rino si ritira definitivamente e l'attività viene rilevata completamente da Gianni Bonaventura che diventa amministratore unico delle società. 

Nei successivi trent'anni Bonaventura consolidato la propria crescita diventando una società strutturata, in grado di gestire diverse tipologie di servizio nell'ambito della mobilità e del turismo. Si può tranquillamente affermare che Bonaventura sia una delle realtà private più significative del Veneto in termini di dimensioni, volumi e qualità del servizio erogato.

Alla fine degli anni novanta entrano in azienda anche i figli. Prima Federica che segue l’attività dei viaggi individuali, poi Gianluca che dirige l’amministrazione e infine Maura da poco inseritasi nella programmazione dei viaggi di gruppo.

Certificazioni


L'attenzione alla soddisfazione del cliente e la ricerca di un miglioramento continuo dei propri processi di erogazione dei servizi di trasporto, hanno portato BONAVENTURA Express ad investire energie e risorse per raggiungere la certificazione di Qualità ISO 9000

Il sistema di gestione della qualità mette in discussione quotidianamente le modalità con cui vengono forniti i servizi di trasporto e turistici al fine di prevenire situazioni di disagio e insoddisfazione.




MISSION
Bonaventura  opera per garantire ogni giorno servizi efficienti, puntuali e professionali.
Il focus è sulla struttura organizzativa che deve garantire un servizio completo, adatto alle aspettative e sicuro. 
Rendere evidente il valore aggiunto che la nostra organizzazione riesce a dare ai nostri servizi di noleggio, soprattutto in ambito turistico. 

Qualità per noi significa:

- gestione ottimale degli ordini e degli impegni dei mezzi;
- conoscenza accurata dei percorsi;
- aggiornamento costante sulla viabilità e sulle normative di circolazione;
- trasmissione al cliente di tutte le informazioni necessarie al fine di prevenire incomprensioni;
- cura del contratto di trasporto;
- pubblicizzazione delle regole di comportamento a bordo;
- gestione accurata delle manutenzioni;
- riduzione degli imprevisti e fermi macchina;
- mantenimento di uno staff professionale e organizzato;
- attenzione ai riscontri ricevuti;
- adottare degli obiettivi di miglioramento continuo;

 

POLITICA DELLA QUALITA' 2017
Bonaventura Express crede nei benefici di avere un sistema qualità attivo, con la visita ispettiva di gennaio 2017 è pronta a mantenere il nuovo standard secondo la normativa 2015, in anticipo rispetto alla scadenza temporale del 2018.

 

La Direzione considera il mantenimento del proprio SGQ nell'ottica del Risk Based Thinking. Vedi la politica per 2017

 

    

OBBIETTIVO SICUREZZA


Sicurezza per BONAVENTURA IN 3 MOSSE

Si parla sempre di più di autobus sicuri, ma c’è un valore aggiunto, magari meno evidente rispetto ai tradizionali parametri monitorati (estintori, revisione, cinture di sicurezza ….), che contribuisce a rendere un viaggio sicuro e confortevole.

Bonaventura appunto, esprime la sua qualità a 360 gradi:

  1. AFFIDABILITA’ DEL MEZZO (foto officina, bus controllato da meccanico con diagnosi)

    Tutti i mezzi di Bonaventura sono acquistati nuovi direttamente dalle migliori case automobilistiche

    Costruiti secondo rigorosi protocolli di qualità richiesti espressamente in fase di ordine

    Hanno un anzianità media molto bassa

    Seguono un rigoroso programma di manutenzione interna a cadenze prestabilite

    Vengono mantenuti sotto controllo da uno staff interno di meccanici e operatori che presidiano tutti i parametri di funzionalità

    Pulizia e igiene vengono presidiati da personale addetto ogni giorno e per ogni viaggio.


     
  2. PROFESSIONALITA’ DEL CONDUCENTE

    Un autobus è guidato da un autista che è il principale responsabile della sicurezza dei passeggeri. Sebbene l’autobus sia uno dei mezzi di trasporto più sicuri in assoluto, in termini di incidentalità, non va sottovalutato che il ruolo dell’autista è fondamentale per il buon esito di ogni viaggio.

    Per Bonaventura questo aspetto non è secondario: da sempre la scelta dei collaboratori segue una logica di selezione e formazione rigorosa e progressiva. L’autista è prima di tutto un individuo che lavora mentre i suoi passeggeri si divertono. Esso stesso deve vivere il proprio lavoro con passione, dedizione e responsabilità. Per Bonaventura un autista non basta che abbia la patente, deve dimostrare tutta una serie di competenze che lo fanno AUTISTA PROFESSIONALE

    E’ bello viaggiare su un pullman confortevole, ma è ancor più rilassante sapere che il bus è guidato da persone capaci.
     
  3. EQUIPAGGIAMENTI EFFICIENTI

    ABS
    BRAKE ASSIST
    ESP
    VOITH
    ASR
    CINTURADI SICUREZZA
    USCITE DI EMERGENZA
    CLIMATIZZAZIONE

    Sono solo alcuni dei dispositivi che equipaggiano i nostri mezzi: il mantenimento costante della loro funzionalità è una prerogativa che Bonaventura porta avanti con attenzione

 

IN CONCLUSIONE ….

Un’azienda di traposto è sicura perché cerca di ottimizzare tutti i fattori che possono influire sulla sicurezza del mezzo. Però ricordate, che anche il passeggero contribuisce a rendere il viaggio meno rischioso se adotta un comportamento sereno e rispettoso del mezzo su cui sta viaggiando …

Vai alla campagna sicurezza ANAV PER LE SCUOLE

http://www.viaggiaresicuri.it/